Sei cose scientificamente provate sull’amore

L’amore è difficile da descrivere. Ne scrivono i poeti, ne discutono i filosofi, i musicisti ci scrivono canzoni, e la maggior parte degli esseri umani ne bramano – ma in realtà la definizione di amore è parecchio complessa.

  1. Il cervello reagisce in modo diverso ad amore e passione
    La chimica e la passione sono una componente fondamentale dell’amore, ma non sono sufficienti da soli. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle storie e degli amori estivi falliscono. Le scansioni del cervello hanno effettivamente rivelato che esso risponde in modo diverso all’amore rispetto a quanto non faccia per il desiderio erotico.

    Mentre la passione attiva le regioni del cervello legate ai premi come il piacere, l’amore attiva altre aree, l’amore è una guida a lungo termine. La passione per una persona non dura ininterrottamente per ore, mesi e anni. Nel corso del tempo, la passione può portare all’amore, ma è un errore confondere queste emozioni molto diverse.
  2. L’amore è sia un sentimento, sia una decisione consapevole
    Vi siete mai sentiti perdutamente innamorati? La ricerca mostra che in certi momenti, le persone che sono profondamente innamorate tendono a riflettere i rispettivi ritmi fisiologici. Durante tutte le loro giornate, le persone innamorate tendono a pensare affettuosamente l’uno dell’altro, affrontano nuove esperienze condivise e lavorano per la reciproca felicità.

    Ma l’amore è anche una scelta che si deve fare ogni giorno. Fattori di stress esterno, battibecchi, e priorità in conflitto possono portare anche le coppie più amorevoli a dividersi. Non importa quanto stressati o arrabbiati voi siate, è importante scegliere consapevolmente l’amore e attivarvi in modo da favorire il vostro rapporto. Nel corso degli anni, i vostri sentimenti saranno un flusso di intensità diversa, ma l’intenzionalità di un amore significativo è in grado di farvi andare avanti.
  3. Potete rafforzare la vostra capacità di amare
    La mindfulness è diventato quasi un ronzio di fondo in molte scuole di pensiero, ma la ricerca dimostra che può effettivamente migliorare la capacità di amare. Soprattutto quando unita alla meditazione, la mindfulness diminuisce l’attività nelle regioni della paura e dellla rabbia del cervello. Innesca sentimenti positivi come l’empatia e ci aiuta a diventare più interconnessi con gli altri, inclusi i nostri partner.
  4. L’amore migliora la vostra salute fisica
    Mentre l’amore romantico non è l’unica opzione per incrementare la vostra salute, avere una qualche forma di amore nella vostra vita è fondamentale per vivere una vita lunga e sana. La ricerca ha ripetutamente dimostrato che coloro che sperimentano la solitudine per lungo tempo hanno un rischio maggiore di morte precoce. Coloro che sono profondamente legati emotivamente a qualcuno tendono a sentirsi più in forma e vivere più a lungo.
  5. L’amore è contagioso
    Potreste aver sentito la citazione, “Tutto il mondo ama chi ama”. Sembra esserci parecchia verità in questo. Coloro che presentano regolarmente i tratti fondamentali dell’amore, come la comprensione, l’empatia, e la genuina cura tendono ad ispirare gli altri a fare lo stesso.
  6. L’amore a volte deve essere appreso
    L’amore richiede fiducia, apertura e vulnerabilità. Stare con una persona richiede apertura verso l’altro, se non si è mai sperimentata una vicinanza intima con una persona, può essere avvertito come pericolo lo stare con un’altra persona. L’aiuto di un terapeuta in questa situazione può aiutare a capire cosa sta succedendo, tuttavia, la persona in questione deve essere psicologicamente ed emotivamente pronta ad intraprendere questo cammino spesso doloroso.

    Non tentate mai di forzare un potenziale partner ad amarvi, e non stategli addosso in attesa che sia pronto. Se avete speso una certa quantità di tempo e fatica senza alcun cambiamento, potrebbe essere il caso di andare oltre.